Bugliano, vandalismo in Pro Loco: un arresto

Tempo di lettura: minuto

8 dicembre 2022: la Pro Loco Visit Bugliano è stata oggetto di un grave atto vandalico rimasto impunito fino al 04 gennaio 2023.

Di: Grant


Bugliano, distributore danneggiato in Pro Loco

Bugliano (PI), 04 gennaio 2022.

J. H., studentessa del primo anno alla IBUOL (International Bugliano University of Life), è stata arrestata dalla polizia locale per aver danneggiato il distributore automatico di preservativi e situato nella Pro Loco VisitBugliano.

Il fondatore della Pro Loco, Rocco De Rocchis, è stato in grado di individuare la responsabile grazie alle telecamere di sorveglianza poste all’ingresso della struttura.

Secondo indiscrezioni la giovane avrebbe frantumato il vetro con una mazza da Baseball, bucato i preservativi e inzuppato d’acqua le pillole all’interno del distributore, rendendo inservibile ogni prodotto.

Le reazioni

Questo increscioso atto vandalico ha causato un’ondata di indignazione in tutta Bugliano ma specialmente nei residenti presso il campus universitario, che hanno immediatamente denunciato l’accaduto alle forze dell’ordine ma solo nelle ultime ore è stato possibile identificare con certezza chi si sia macchiato di un tale gesto spregevole.

Dopo aver inizialmente opposto resistenza, la ragazza ha confessato ed è stata quindi trattenuta dalla polizia per essere interrogata e, successivamente, arrestata. Al momento, è in attesa di giudizio per il reato di danneggiamento aggravato.

“Sono sconcertato”, ha dichiarato l’agente incaricato dell’arresto. “Mai avrei pensato che una ragazza così giovane e dal sorriso innocente potesse brandire una mazza da baseball e causare danni di questa portata.”

Nessuno vuole fornire ulteriori dichiarazioni, né è stato reso noto il movente di questa azione irresponsabile contro la salute pubblica; il Giornale di Bugliano si impegna a seguire la vicenda e divulgare eventuali nuovi sviluppi sull’accaduto.

*** NOTA DEGLI AUTORI: Il contenuto che stai leggendo è e rimarrà gratuito ma diventando nostro sostenitore su Patreon avrai accesso a racconti esclusivi. Grazie!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: