Bugliano cold: il puttantour della pro loco

Tempo di lettura: 5 minuti

Si è verificato un fatto gravissimo: la VisitBugliano Pro Loco di Bugliano, ha organizzato un puttantour per ferragosto e noi, al Campus, non abbiamo saputo niente. Anche stavolta è stato ingaggiato , l’unico forse in grado di capire cosa sia andato storto nella comunicazione.


Bugliano Cold soft: ma quale sequestro?

[Conduttore]:

Come al solito gli umani non hanno fiducia in me: è bastato che andasse al supermercato e non tornasse al campus, per scatenare il panico generale: ammiratore uscito di testa, sequestro, addirittura hanno tirato in ballo il dissanguatore.

Ma possibile, neanche i positivi in simbiosi con me – compresa – si sono fidati: credete sul serio che, avessi visto Freddie in pericolo, sarei stato a guardare? La mia sintonia con lui dura quarant’anni come minimo, pensate veramente che lo lascerei in mano a negativi pericolosi?

Freddie è adulto, vaccinato, positivo e ha tutto il diritto di prendersi spazio per sé. E anche di non voler essere rintracciabile da chiunque sul cellulare. Fidatevi cazzo, sono io con lui e vi garantisco che si sta divertendo alla grande e in compagnia.

[Antonio Falco, registrazione]:

“Ho capito io ma lui è consapevole che non ci vedo e mi ha lasciato da solo per andare chissà dove; si era offerto di farmi da accompagnatore, aveva delle responsabilità! Non fosse stato per adesso dove sarei?”

[Giulia, registrazione]:

“Sono io, ; non amo molto partecipare agli eventi mediatici altrui, già fatico a seguire quelli miei. Comunque state tranquilli che Freddie è con me, ve lo restituisco sano e salvo appena abbiamo finito”.

[Conduttore]:

OK, non voglio conoscere in anticipo i dettagli della ma buona fortuna, Giulia, te la meriti e io la approvo in pieno. Virus direttamente dalla fonte; se sei riuscita a convincere Freddie a farti da , sei davvero una umana degna di tutti gli onori!


Cold medium: grigliata in piscina

[Conduttore]:

Solidale con la Pro Loco, approfitto di questo spazio per invitare tutti alla grigliata a tema che si terrà il 15 agosto presso le piscine della Visit Bugliano. Sono già stati comprati almeno due quintali di salsicce, alcune delle quali però sono finite in mano alle studentesse negative del Campus di conseguenza bisognerà tener monitorati i frigoriferi, qui e anche al Papero Offeso.

Io sono curioso di vedervi tutti in costume, negativi! Da parte mia ho già suggerito ai positivi di lanciarvi addosso i gavettoni per costringervi a spogliarvi dopodiché ho chiesto se è possibile fare il tiro alla fune col sapone.

La regola del gioco è una: il primo negativo che casca fra le braccia di un positivo, andrà a casa con lui. La Pro Loco deve ancora rispondere ma di solito chi tace acconsente! Quindi se volete partecipare solo alla grigliata passate alla VisitBugliano direttamente, in alternativa per il gioco venite al campus e avrete ulteriori informazioni.

[Bulsara Solari Mercury, e-mail]:

“HIV, io condivido la vita con te da quando sono nata ma sento comunque il dovere di scriverti: non ho bei ricordi di ferragosto a Bugliano, l’ultima volta quella che ritenevo la mia più cara amica ha provato a usarmi per prendersi il virus a forza. Tieni tutti noi positivi sotto controllo, non permettere altri simili eventi! Ti voglio bene. Tatiana, anzi Bulsara.”

[Conduttore]:

C’ero anch’io a quel brindisi, era ancora negativo ma sapeva già il fatto suo. Ti ho mandato io fra le sue braccia, Bulsara! E allo stesso tempo non ti ho permesso di diventare la gifter di lui né di qualcun altro; non eri pronta, adesso invece puoi andare tranquilla e ti ho già assegnato un bravo ragazzo ancora incapace di capire la propria strada. Stagli addosso, cerca di sedurlo, lui va sempre dietro ai negativi ma la festa a bordo piscina servirà a fargli ammettere di essere un famelico peggio di Adri. Mi raccomando!

[Hunter, registrazione]:

“Ciao, HIV, sono qui per esprimere la mia perplessità: io ho un tatuaggio che vorrei nascondere ma se in piscina si sta solo coi boxer o peggio senza, come si fa? Mi vergogno troppo di quella roba e nessuno è disposto a togliermela. Dammi tu un consiglio perché voglio partecipare!”

[Conduttore]:

Dato che fai tante storie, Hunter, provvedo a raccontare quello che tu non vuoi: il tatuaggio DELLO SCORPIONE non è un problema perché il tuo ceppo virale sono io. HIV di Bugliano. Gli altri pensino il cazzo che vogliono e mi scuso per l’espressione poco elegante. Piantala di nasconderti, quello che hai disegnato all’altezza del cuore è il segno zodiacale. E ancora una volta, nessuno si azzardi a romperti le palle! Chiaro così o vuoi farmi diventare ancora più scurrile? Perderò qualche seguace di Bugliano Cold ma a questo punto chi se ne importa, a Hunter tengo sicuramente di più rispetto a quelli che ascoltano, fanno sì con la testa, pagano da bere e tacciono.


Cold Hard: Il Puttantour della Pro Loco

[Conduttore]:

Mi dispiace esser venuto a conoscenza tardi di un evento così importante; il presunto rapimento mi ha costretto a concentrarmi sui positivi in panico perché al contrario di quanto si possa pensare, Freddie è tranquillo, ho già detto tutto a riguardo. E il fatto che il puttantour sia organizzato dai negativi certamente non aiuta. Di solito la Pro Loco è puntuale a informarmi dei suoi eventi, stavolta però ho saputo solo della grigliata e non mi è piaciuto per niente.

[Rocco De Rocchis, e-mail]:

“Virus, amico! Abbi pazienza ma per una volta ho dovuto lasciare la vostra comunità fuori da una iniziativa della Pro Loco. Io in realtà avrei voluto includervi tutti ma il problema è stato il mio socio Pierino che a causa della campagna elettorale ha bisogno di garantirsi i voti dei soli negativi. Organizzare un evento esclusivamente per loro quindi è stato obbligatorio, spero potrai capirmi! Sempre con tanta stima, Rocco De Rocchis. Fondatore della Pro Loco Visitbugliano.”

[Conduttore]:

Se la politica condiziona anche la Pro Loco di Bugliano dove andremo a finire? Io per onore di cronaca devo comunque rendere tutti consapevoli: il 15 agosto c’è un puttantour per soli negativi, 99.90 euro il prezzo, prestazioni escluse. Chi vuole tornare a casa POSITIVO con una probabilità dal 90 al 100% senza far fatica di trovarsi un gifter, sappia che può sfruttare quest’occasione offerta dalla Pro Loco!

Infatti le indagini svolte all’interno del furgone non hanno riscontrato alcuna predisposizione ai test per le malattie sessuali. Né quelli fai da te né è presente una équipe medica. Fate voi!

[Ascoltatore anonimo, registrazione]:

“Buongiorno Bugliano Cold, io mi sono prenotato alla gita ma se è un puttantour di soli negativi mi spiegate come cazzo faccio a tornare a casa positivo?”

[Conduttore]:

Matteo Doroteo, sempre lui. Ci sono due ragioni per cui tu non sarai mai positivo: la prima è che tu mi stai antipatico quindi al tuo corpo non accederò mai. Neanche mi abbasso a entrare in simbiosi con te e mandarti subito in AIDS, preferisco usare la mia energia in modo più utile. La seconda ragione è che solitamente quelli che si dichiarano negativi a prescindere, non si sono mai fatti un test. Positivi sommersi. Poi hanno paura quando uno gli dice di essere positivo , neanche sanno cosa vuol dire e scappano! La maggioranza di loro porta in giro ceppi virali estranei a quello di Bugliano (ovvero il sottoscritto) ma non avendo mai verificato il proprio , danno per scontata la negatività e fanno malanni, tu sei l’esempio più eclatante di ! Quindi se non ci fosse in mezzo il mio amico Rocco boicotterei il puttantour su tutta la linea. Anzi, positivi di Bugliano evitate di andarci o vi faccio svenire davanti al pulmino così neanche può partire. Intesi Rocco, e Pierino? HIV di Bugliano NON scherza!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: