Bugliano Cold: arsenale nucleare al Papero Offeso?

Tempo di lettura: 4 minuti

Sempre più difficile, per , destreggiarsi da solo in mezzo ai misteri irrisolti. D’estate Bugliano è tranquilla perché gira poca gente? Nulla di più sbagliato; è proprio con la città vuota che i pericoli aumentano! Ma Bugliano Cold è sempre sul pezzo…


Bugliano Cold Gossip: un’emozione per sempre

[Canzone in sottofondo con una ragazzina che canta a squarciagola]:

“Certi amori regalano, un’emozione per sempre. Momenti che restano così, impressi nella mente. Certi amori ti lasciano, una canzone per sempre. Parole che restano così, nel cuore della gente…”

[Conduttore]:

Gli ormoni di sono incontrollabili e per quanto suo padre abbia più volte provato a metterle un freno, non c’è verso! Ormai è chiaro cosa Joleen voglia e anche se cerca di distrarci con Eros Ramazzotti, abbiamo capito perfettamente a quale eros punta lei!

Io posso solo sperare che il positivo da lei scelto come sappia mantenersi a debita distanza: un conto è andare in giro mano nella mano, darsi anche i bacini perché no; ma guai a loro se vanno oltre!

[Kelly Hunter, mamma di Joleen, registrazione]:

“Vero che mia figlia è maggiorenne ma noi siamo arrivate a Bugliano una settimana prima del suo diciottesimo compleanno e già da subito si è messa a corteggiare uno più grande di lei. Ma vi pare che io abbia educato così mia figlia? Adesso è davvero il momento di finirla o chiamo la polizia!”

[Conduttore]:

Le forze dell’ordine sono già a conoscenza di tutta questa storia, e a quanto sembra non si possono muovere perché il corteggiatore di Joleen è uno di loro… Ho già detto troppo. Non ho comunque la certezza che il nuovo arrivato Salvo Mondo possa risolvere il problema, qui devo arrangiarmi io per forza e coi miei mezzi. Abbiate pazienza, sono l’unico virus capace di esprimermi in linguaggio umano e ho ancora dei limiti. Al momento la coppietta si sta coccolando in biblioteca, dopo aver letto alcuni libri classici sugli amori impossibili e finiti male; avrò cura di aggiornare tutta l’università qualora veda il positivo tirar fuori la chiave del laboratorio di scienze o avvicinarsi all’aula dove si studia criminologia. Quelli sono i posti dove nessun umano può entrare senza permesso e a cui il poliziotto in questione ha invece libero accesso, e io con lui.


Cold medium: lo speaker degli alieni

[Conduttore]:

Mi ha appena chiamato , segnalandomi che su Internet vendono uno speaker alieno! Un affare a forma di astronave chiamato Gravastar Venus. Una cosa che voleva regalare a suo padre Atomicus, me ne ha parlato come se fosse una delle ultime novità. Qui a Bugliano infatti non se ne trovano e, probabilmente, neanche su Marte dove abitava lui prima.
Ormai tutti i miei follower mi conoscono, HIV di Bugliano non perde un colpo quando si tratta di misteri e infatti eccolo qui: Mars! Non è un cioccolatino, né il pianeta originario del nostro Nucleus. Mars è un altoparlante capace di levitare in aria!

[Dorothy Buggiani, registrazione]:

“Ciao virus! Ho sentito parlare di questa cosa e ho chiesto a papà se me ne può regalare una ma ha detto di no. Io ho solo visto il video e mi è piaciuto tanto, lo convinci tu a papà?”

[Conduttore]:

E ora come faccio a mettermi contro il sindaco Fabio Buggiani? Vorrei regalarti io lo speaker, Dorothy, e per fargli vedere quanto bello è metto anche il video.


Speaker bluetooth volante

[Antonio Falco, e-mail]:

“HIV lo so che tu non accetti messaggi dai negativi e forse neanche riuscirai a capirmi ma lasciatelo dire: questa cassa non funziona! Sarà anche bella e col disco volante ma cosa me ne faccio io di uno speaker con una qualità audio bassa e che costa una fortuna? Mi spiace ma ha ragione Buggiani. Costa troppo e per Dorothy possiamo trovare di meglio!”

[Conduttore]:

Sono felice che Antonio sia tornato agguerrito, dopo il tentato suicidio a cui non crede più nessuno, ormai. Ora che ti sei ripreso vedremo di venire a capo sul serio anche di quello che ti è successo ma per adesso smetti di leccare i piedi al sindaco perché, tanto, non metterà mai i semafori acustici in centro a Bugliano! Ti do una mano io per strada, sempre se il tuo amato Gifter si sbrigherà. Quando penserà alla tua , tra un secolo?


Cold hard: Arsenale nucleare al Papero Offeso?

[Conduttore]:

Ristorante il Papero Offeso, sicuramente il più conosciuto di Bugliano; tra umani e virus in quel locale abbiamo tutti condiviso i ricordi migliori e peggiori da quando siamo iscritti all’università IBUOL, tanto abbiamo fatto per difenderlo da quella storia del pesce avariato per la quale è stato chiuso diversi giorni, e di recente volevano chiuderlo un’altra volta.
“Arsenale nucleare”, qualcuno ha insinuato tirando fuori la vecchia faccenda del legame tra Bugliano e l’ex Unione Sovietica.

[ChaserNucleus, registrazione]:

“Lo so virus tu mi hai sempre raccomandato di non parlare di politica ma stavolta devo fare un’eccezione: sai bene quanta instabilità crea Matteo Doroteo, giusto? Il leader di opposizione sta godendo per la campagna elettorale convinto di trionfare alle elezioni e siccome tu quando scrive al Bugliano Cold cancelli ormai tutte le mail ha pensato bene di venire in cucina al Papero Offeso mettendo dei missili giocattolo sopra i bidoni del materiale radioattivo utilizzato per il mio pranzo.
Ha sfruttato l’anniversario della bomba atomica su Hiroshima per sganciare la bomba, chiamiamola così, mediatica sul Papero Offeso convinto di farlo chiudere ma io quando Matteo è entrato ero a flirtare col prof. Ryan John dietro ai bidoni e quando mi ha visto ha sorriso credendo di potermi ricattare.
Povero Doroteo, neanche si ricorda che Ryan ha già fatto coming out a suo tempo.
A proposito: e se io ti dico che la giornalista gossip, Tracy Romeo, è pagata da Doroteo e i suoi amici? Basta, non posso dirti altro!”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: