Bugliano Cold: Razzismo al Papero Offeso?

Tempo di lettura: 4 minuti

Il servizio Bugliano Cold non è nato solo per condividere misteri e casi irrisolti accaduti al Campus IBUOL, a volte necessita anche difendersi da chi ha intenzione di danneggiare l’intera Università e i locali convenzionati. non può accettare che qualcuno lanci fango contro il Papero Offeso!


Bugliano Cold domande e risposte: i genitori del virus

[Conduttore]:

Ben ritrovati ai fedelissimi del Bugliano Cold! Sono sempre io, il vostro virus preferito, HIV di Bugliano.

Inizio subito col rispondere a un ascoltatore che ha posto una domanda: “tu, virus, hai un genitore? Due? Quanti? Come hanno fatto a metterti al mondo?”

Mi spiace, è impossibile rispondere perché a noi virus non viene insegnata l’educazione sessuale. Già è una materia difficile da imparare per gli umani, figuriamoci per noi!

Pertanto non posso sapere come e da chi sono venuto al mondo, so soltanto che esiste Genitore Uno —> Untore Genio, responsabile della mia diffusione all’interno del Campus IBUOL.

Ormai la genesi del virus è solo una mia convinzione superata dalle ultime evidenze scientifiche, di conseguenza anche quelle risposte non valgono più! Ci sono rimasto male, certo, ma non smetterò di cercare le mie origini! Anche attraverso Bugliano Cold.

Su questo io e voi umani proviamo le stesse sensazioni: quante volte vi hanno spacciato per vere le storie sulla vostra creazione? O sul tizio che porta i regali? Solo voi conoscete i drammi che mettete su quando i vostri piccoli scoprono la vera natura di Babbo Natale!


Cold sponsor: Messaggio promozionale

[Conduttore]:

Per l’accoglienza che Bugliano mi ha riservato, ritengo opportuno dare spazio alle iniziative di associazioni e circoli sportivi della nostra città; non tutti gli eventi sono aperti a noi virus ma quale importanza può avere?

La squadra sportiva Pallacanestro Bugliano 2022 organizza presso l’Hotel Panorama un “corso per papà quando non c’è la mamma”, tutti i giorni dalle 8 alle 23.30.

Accesso vietato a noi virus ma qualunque umano voglia partecipare sia consapevole che in quest’iniziativa c’è di mezzo la politica: Fratelli d’Italia Bugliano e il Partito Comunista Bugliano sez. Ramón Mercader finanziano il corso, quindi fate voi; chiedono di contattare un indirizzo e-mail per maggiori informazioni ma vietando l’accesso ai virus hanno anche cestinato le mie domande.

Io sto fuori da tutto il giro dei politici, e anche dei genitori uno, due, infinito e oltre; ma se voi volete una corsia preferenziale evitando i politici chiamate pure l’Hotel Panorama e come riferimento usate HIV di Bugliano. Così a ogni prenotazione effettuata in quell’albergo, noi virus e loro amici abbiamo diritto a uno sconto sempre maggiore.

Panorama è un hotel gay-friendly, pet-friendly, virus-friendly e a quanto sembra -purtroppo- anche politici-friendly, unico punto a suo sfavore. Se i poteri forti non ci hanno già pensato, prendete la suite all’ultimo piano!

[Matteo Doroteo, registrazione]:

“Virus di merda! Stavolta te lo dico apertamente: sono in piena campagna elettorale e devi lasciarmi parlare se non vuoi che faccia chiudere questo spazio pieno di disinformazione. La suite dell’Hotel Panorama è prenotata per me e mia moglie fino al 6 gennaio 2023, con possibili proroghe.

Hotel amichevole per i virus? Chi ha detto? Io conto di vincere le elezioni e quando sarò premier la prima azione concreta sarà quella di smantellare qualunque esercizio pubblico ti abbia in qualche modo accolto o sostenuto. La sicurezza dei cittadini prima di tutto, Bugliano libera dai virus! Questo è il mio slogan!”


Difendiamo il Papero Offeso!

[Jessika Filibui, titolare del Papero Offeso, e-mail]:

“Salve virus, lo so che non Le sto molto simpatica ma vorrei facesse qualcosa! In due settimane il mio locale è stato preso di mira da notizie false: involtini primavera fatti coi piedi e, addirittura, secondo alcuni avrei mandato via delle persone. Ma si può? Faccia qualcosa Lei, sono disperata, coi prezzi insostenibili di energia e metano se vado avanti a perdere clienti, finisce che chiudo!”

[Conduttore]:

Jessika, com’è possibile che ti rivolgi a me? Tua sorella Samantha non è il super avvocato vincitore di ogni causa anche contro il peggior criminale? E perché non difende il Papero Offeso?

Pazienza, per stavolta lo difendo io:

La storia degli involtini fatti coi piedi è nata da una laurea. Uno degli studenti iscritti al Campus, anno accademico 2021-2022, ha discusso una tesi molto interessante sul formaggio e gli involtini primavera.

Siccome il docente di cucina stava bocciando l’allievo perché nella ricetta degli involtini il formaggio non va, lui ha pensato a uno stratagemma: schiacciare il ripieno coi piedi, così del formaggio si mantiene almeno l’odore e se qualcuno non li gradisce e sostiene che “sono fatti coi piedi”, chiunque può dire sì, è vero. Confermiamo tutto.

La versione del Papero Offeso comunque non contempla l’uso dei piedi ma il ripieno viene schiacciato con le ascelle, così il povero studente è stato bocciato in ogni caso e ora deve scegliere se pulire le strade o vendere calzini; l’ipotesi più consolidata è quindi che gli involtini fatti coi piedi, qualora siano stati serviti a qualcuno davvero, siano una sua vendetta.

La storia dei clienti mandati via invece è molto più semplice: i Gufi di Bugliano, altri affezionati frequentatori del Papero, erano presenti alla scena.

Anzi, Jessika e colleghi hanno mandato via gli estranei per far posto ai Gufi, gestori del mitico bar sport di Bugliano. Quei francesi si erano lamentati per la presenza del bidet in bagno, chiedendosi cosa fosse e quale utilità avesse quell’oggetto; i Gufi hanno fornito la scusa giusta al momento giusto e i guastafeste sono stati mandati via!

Nessun razzismo o discriminazione, anzi, il Papero Offeso è famoso per l’inclusione sociale. Ma per chi è maleducato non c’è posto.

Discussione chiusa? Me lo auguro, almeno chi segue Bugliano Cold sa di non dover dare retta a tutte le Fake News lette in giro!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: