Italiano
English

Convegno terrapiattisti alla Palude di Bugliano

Aggiornato il:

Da:

La Palude di Bugliano: da sempre definita un postaccio dal Consiglio Studentesco IBUOL; come il lago vicino alla centrale nucleare, anche questo luogo non vanta di molta presenza umana e può solo far piacere che si siano voluti organizzare degli eventi. Il primo degno di nota è il convegno dei Terrapiattisti pubblicizzato dal bar sport, I Gufi di Bugliano.

Di: Redazione


Come non ringraziare i Gufi di Bugliano?

Quando è stato inaugurato, nessuno di noi aveva il coraggio di avvicinarsi; come si fa a chiamare un bar “i gufi di Bugliano” sapendo che il gufo ha la reputazione di portare male! Associare quel nome a un bar sport, lo giudicavamo il miglior metodo per perdere ogni partita, amichevole o meno.

Invece proprio i Gufi hanno supportato lo stadio Pala Bugliano quando le nutrie hanno fatto danni a causa di un allevatore poco responsabile, ma a loro va un ringraziamento speciale perché stanno facendo rivivere la periferia e, soprattutto, le cosiddette “zone malfamate”!

Nessuno dei politici, nella maggioranza o l’opposizione, ha mai mostrato l’intenzione di bonificare la palude o almeno cercare di aumentare la presenza umana lì, come al lago. Chi ci ha pensato? Loro, i Gufi, occupandosi di ospitare un convegno per terrapiattisti!

Convegno dei terrapiattisti: il programma

I gufi non ci hanno fornito molti dettagli sul convegno, dobbiamo limitarci solo a quanto sappiamo; forse i Terrapiattisti sono perseguitati dai Poteri Forti e hanno paura di possibili ritorsioni?

Per dovere di informazione comunque noi riportiamo i dati in nostro possesso:

  • Nomina del deputato città di Bugliano
  • Nomina del segretario città di Bugliano
  • Nomina del portaborse città di Bugliano
  • Visione del filmato,dove si possono vedere degli stargate ai confini della terra
  • Varie e eventuali

In fede

Tarcisio detto il Piatto.

Non è il nostro stile pubblicare informazioni così vaghe, ma poco possiamo farci! Innanzitutto non conosciamo chi sia questo Tarcisio né cosa faccia il deputato, segretario o portaborse. Filmato? Non pervenuto!

Nessuno ci ha fornito il video anche se abbiamo cercato di spiegare agli organizzatori che ci serviva per le esigenze dell’Unione Ciechi Bugliano, ovvero associare al filmato una voce fuori campo che descriva le scene senza dialogo.

I Gufi sono insensibili alle esigenze delle persone con disabilità? No, non abbiamo detto questo; temiamo si tratti di disposizioni dall’alto. Cioè dal centro della Terra. I terrapiattisti non vogliono che il loro materiale vada troppo in giro, potrebbe finire in mano ai Poteri Forti!

Spazio domande

Solitamente ogni convegno che si rispetti ha uno spazio domande, perciò contiamo sull’ultimo punto del programma: “varie ed eventuali”. Il nostro virus, HIV di Bugliano, ha deciso di rinunciare alla serata con le serie tv e infiltrarsi al convegno per fare delle domande ai relatori. Noi, per correttezza, le riportiamo:

  • La terra piatta è piatta? Come un disco volante? Allora perché non vola?
  • Se la terra piatta sta ferma ed è il sole a girare, perché i dischi sono piatti e girano?
  • Con tutti i problemi che ci sono qui a Bugliano, dovevate parlare proprio della terra piatta?
  • Se i terrapiattisti avessero ragione, cosa cambierebbe nel rapporto fra umani e pianeti? E in quello fra umani e virus?

Effettivamente bisogna dare atto al virus: con tutti i problemi che ci sono dovremmo occuparci della nostra incolumità più che portare avanti iniziative di geologia e astronomia. Ma forse, riducendo lo stato di abbandono nelle zone meno “invitanti” di Bugliano, il killer dissanguatore avrà meno posti dove nascondersi! Uscirà allo scoperto e lo prenderemo!

Verrà un giorno in cui uscirà una notizia: “Bugliano, virus e gufi salvano la città da uno spietato serial killer”.


Terrapiattisti a Bugliano: Fonte

Fonte originale: I gufi di Bugliano, pagina Facebook.

Convegno terrapiattisti Bugliano

Ultima modifica:


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

DISCLAIMER

Le storie ambientate nel “Mondo Positivo” sono opere di pura fantasia e non rappresentano fatti o persone reali. Gli autori, attivi da tempo nella lotta a HIV e AIDS, utilizzano queste narrazioni per contrastare lo stigma legato all’infezione.

Si sottolinea che tali racconti non incoraggiano comportamenti dannosi per la salute ma la finalità è sensibilizzare sulla prevenzione educando al rispetto per le persone che vivono con l’HIV.


Mondo positivo: sezioni


Newsletter (italiano/inglese)


Social Network Decentralizzato (Italiano/Inglese)

Nessuna conoscenza del Fediverso? Seguici tramite il feed RSS globale..


Social decentralizzato in italiano

Nessuna conoscenza del Fediverso? Seguici tramite il feed RSS italiano.

Scopri di più da PlusBrothers

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading