Italiano
English

Legame esclusivo

Aggiornato il:

Da:

Quello tra HIV di Bugliano e gli umani è un legame simbiotico, esclusivo. Ma se qualcuno lo mette in discussione?


Legame e libertà

Libertà sessuale e di movimento, questo vorrei che ogni umano sperimentasse quando si lega a me; ogni bug chaser accettando l’incontro con un gifter compie la scelta consapevole di ricevere il virus da quest’ultimo e, se l’HIV in questione sono io, cerco di adeguarmi a qualunque esigenza del mio ospitante perché di fatto diventiamo una cosa sola e dobbiamo comprenderci fino in fondo.

per Tatiana invece, o Bulsara come originariamente l’ha chiamata sua madre, la libertà sessuale ha dei limiti in quanto il nostro legame è ancora più esclusivo perché sono con lei dal suo concepimento: inizialmente ero in sintonia soltanto con la povera Maria Sole quand’è rimasta incinta dal suo gifter Freddie, perciò io ho costruito la simbiosi con la bambina mentre era ancora un microscopico gruppo di cellule.

Mi sono fatto cullare dal battito di madre e figlia insieme, ho avuto modo di vivere con la piccola il momento in cui ha iniziato a respirare l’ossigeno dall’aria anziché dall’acqua contenuta nel ventre di sua mamma, come si può pretendere che io non difenda con ogni mezzo una connessione così forte?

Un marziano imprevisto

Non potevo permettere all’alieno di toccarla, e facendola svenire prima che fosse troppo tardi, ho costretto quell’impiccione a riportarla nell’astronave da cui ieri l’ha prelevata.

Il depravato le ha anche dato un bacio sulla fronte sperando di svegliarla e lì davvero non ho resistito: l’unico modo di impaurirlo è stato azionare l’allarme per avvisare Floyd Turnpike dell’intrusione, ma il mostro con le antenne è stato troppo svelto a correre via e il poliziotto non è riuscito a vederlo in tempo!

Strategia di comunicazione

Per fortuna so usare il computer di bordo e Turnpike, convinto di essere in linea con Tatiana, in realtà parla con me perché lei ancora non si è ripresa dallo svenimento, a me non va di creare nuovi allarmi e voglio ancora provare a darle fiducia. L’ultima mia intenzione sarebbe interferire coi suoi sentimenti ma la mia prediletta si sta comportando troppo da incosciente e devo farle capire in tutti i modi possibili quanto sia pericoloso cambiare lo status a un essere del quale ignoriamo la storia e il contesto sociale in cui vive.

Paura per lei, paura per me

I dubbi mi stanno massacrando, la conversione che effetti può dare ai marziani? Che tipo di cellule hanno? Poi il fatto di chiamare “positivo” chi non ha il virus nel sangue, è decisamente un meccanismo da cui vorrei stare fuori; ho acquisito dei poteri quando ho sconfitto il virus Omicron, come quello di ascoltare le parole degli umani negativi al test HIV ma se entrando nel corpo di un extraterrestre perdessi tutto? Chi può saperlo?

Scontro finale

Di nuovo, il marziano si avvicina all’astronave mia e di Tatiana però stavolta l’affronto: “Qualcuno ti ha autorizzato a toccare la mia umana, per caso?”

“Non ti vedo, scusa, chi sei? Io sono Nucleus! Anzi, ChaserNucleus!”

“E io HIV, HIV di Bugliano! Sono proprio il virus che ieri sera hai provato a portare via.”

Riusciamo perfettamente a sentirci l’un l’altro e mi pare già un miracolo così! Chissà, probabilmente il suo udito gli permette di ascoltare le mie parole anche se non sto all’interno del suo corpo.

“Io ti sto cercando da anni, virus, ma tu sfuggi sempre perché tutti i gifter umani hanno paura delle mie antenne e dello stemma che porto.”

Anch’io mi spavento a guardarlo, e cerco di nascondermi addosso a Tatiana che nel frattempo si sta piano piano svegliando: Nucleus ha un medaglione col simbolo della radioattività!

“Non temere HIV, il Radioactive è solo per spiegare agli estranei le mie abitudini; io vivo nelle radiazioni e mi ci nutro!”

Immediatamente abbasso la temperatura corporea a Tatiana finché si scuote dal freddo, alzandosi di scatto. “Sei impazzito HIV? Mi vuoi far morire congelata?”

Evito di ascoltarla e insulto il marziano, il quale non fa una piega: “Se pensi che io abbia irradiato la tua umana, sei fuori strada perché nemmeno l’ho sfiorata, ho solo giocato col suo segno biohazard.”

Certo, perché non ti ho permesso di farle altro! Stronzo!

“Abbiamo solo ballato assieme”, si difende Nucleus; “fino a che mi è svenuta tra le braccia e mi sono allarmato pensando di averla folgorata con le antenne. Non voglio farle del male, te lo giuro!”

“Lascialo stare HIV”, interviene Tatiana, alzandosi in piedi per andare incontro al suo amico. “Perdonaci se ci siamo innamorati!”

La situazione è così palese! Loro due si vogliono talmente bene che trovo quasi innaturale separarli. Facciamo così, ragazzi: danzate, coccolatevi, giocate con gli stemmi quanto vi pare ma niente scambio di sangue o altre sostanze capaci di trasmettere. D’accordo? Poi quando torneremo sulla Terra vedremo cosa fare del vostro legame, perché noi laggiù non vogliamo radiazioni!

“Tempo al tempo”, ci rassicura Nucleus. “Prima o poi verrò a casa vostra comunque.”

In effetti però una soluzione ci sarebbe: ti facciamo alloggiare alla RadiantFarm, la centrale nucleare di Bugliano dove c’è la patria del materiale radioattivo. Casomai possiamo sempre chiedere a ChaserGloria se libera un posto, magari vicino al laghetto così Nucleus può anche fare il bagno!


Ultima modifica:


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

DISCLAIMER

Le storie ambientate nel “Mondo Positivo” sono opere di pura fantasia e non rappresentano fatti o persone reali. Gli autori, attivi da tempo nella lotta a HIV e AIDS, utilizzano queste narrazioni per contrastare lo stigma legato all’infezione.

Si sottolinea che tali racconti non incoraggiano comportamenti dannosi per la salute ma la finalità è sensibilizzare sulla prevenzione educando al rispetto per le persone che vivono con l’HIV.


Mondo positivo: sezioni


Newsletter (italiano/inglese)


Social Network Decentralizzato (Italiano/Inglese)

Nessuna conoscenza del Fediverso? Seguici tramite il feed RSS globale..


Social decentralizzato in italiano

Nessuna conoscenza del Fediverso? Seguici tramite il feed RSS italiano.

Scopri di più da PlusBrothers

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading