Lieto evento: nuovo arrivo al Campus IBUOL!

Tempo di lettura: 2 minuti

Nuovo arrivo al Campus: la più giovane studentessa dell’università IBUOL e probabilmente del mondo, adesso è tra noi. Benvenuta Grace!


Nuovo arrivo al Campus IBUOL!

Bugliano, 07 gennaio 2023.

Da oggi fino a data da destinarsi sarò io, al secolo Giulia Quattropassi, a occuparmi degli articoli a tempo pieno in quanto la mia amica e collega, Grant, ha qualcosa di molto più bello e importante a cui pensare.

Nella notte tra il 6 e il 7 gennaio 2023 Ali ha messo al mondo una stupenda bambina a cui ha dato il nome di Grace. Mamma e piccola stanno bene, anche se nessun giornalista è autorizzato a far loro visita; nemmeno sappiamo l’ospedale in cui è avvenuto il lieto evento.

Le reazioni

“Temevamo il peggio”, ha commentato la ginecologa che ha seguito Alison; “il parto era previsto a metà dicembre e Grace ci ha fatto attendere, ma per questi tre chili di dolcezza ne è valsa decisamente la pena.”

Commozione e congratulazioni arrivano da tutto il Campus; Alison è la nipote del celebre scienziato americano , specializzatosi qui a Bugliano e deceduto nel 2022 pertanto è inevitabile che tutti vorrebbero vedere Grace un domani diventare un’eccellenza come il compianto ricercatore. Tanto che, dalle prime indiscrezioni, sembra che alla bambina i genitori abbiano deciso di attribuire il cognome Still anziché i loro.

Il padre della piccola, profiler La Scala, tenta di nascondere un’emozione troppo forte: lui, di Alison, vive l’orgoglio di averle dato il virus e la bambina in contemporanea perciò vuole mostrarsi più cinico di quello che è realmente:

“Mia figlia è venuta al mondo in ritardo come i treni che arrivano e partono da Bugliano”, ha dichiarato. “Se il buongiorno si vede dal mattino questa da grande starà in bagno 24 ore almeno, per truccarsi!”

Ma poi ha aggiunto: “Ali l’avrà tenuta più tempo nella pancia auspicando la cattura del killer dissanguatore entro fine anno. Purtroppo invece io e i colleghi non ce l’abbiamo cancora fatta, il criminale è stato più furbo di noi quindi per il 2023 siamo sempre più motivati a dargli la caccia”.

Attualmente nessuno ha reso noto lo della piccola; negativa o virale? Non sta a noi divulgare queste informazioni sui media, se lo deciderà ne parlerà il suo genitore uno —> untore genio, o il genitore due.

Per il momento, tutta la redazione rivolge a Alison e Adri le più sentite congratulazioni.

*** NOTA DEGLI AUTORI: Il contenuto che stai leggendo è e rimarrà gratuito ma diventando nostro sostenitore su Patreon avrai accesso a racconti esclusivi. Grazie!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: