U=U: impossibile sbagliare

Tempo di lettura: < 1 minuto

U=U Impossibile Sbagliare, aggiornamento 18 settembre 2023: il sito www.impossibilesbagliare.it è on line, e chiediamo ai nostri follower o visitatori occasionali di trasmettere, cioè insomma condividere, le informazioni presenti nella campagna pubblicata sul link. Grazie.

Per completezza, inseriamo anche il video della campagna:



U=U – Undetectable = Untransmittable

A suo tempo abbiamo già spiegato cosa voglia dire U=U; stavolta però siamo venuti a conoscenza di una nuova iniziativa in cui sono coinvolte le associazioni principali su HIV/AIDS.

Le nostre informazioni a riguardo sono purtroppo scarse, così come sono vaghe quelle divulgate da chi sta lavorando sul progetto.

Impossibile sbagliare

Si legge, ad esempio, nella pagina Facebook di Anlaids:

“Settembre è il mese dei nuovi inizi e noi stiamo per arrivare con un bellissimo nuovo progetto: U=U Impossibile Sbagliare. Di cosa si tratta? Appuntamento il 18 settembre per scoprirlo!

Abbiamo capito solo che il 18 settembre 2023 verrà messo on line un sito web – www.impossibilesbagliare.it in cui al momento, 07 settembre 2023, si legge solo “U=U”.

Sarà una campagna social, un blog, dei video? Niente diciamo perché nulla sappiamo! E purtroppo neanche l’HIV qui presente ha idea. Nella sua condizione di U=U stabile gli tocca rimanere in silenzio intercettando quello che gli altri virus sentono dai loro umani, ma è in allerta anche lui aspettando lunedì 18 settembre 2023.

Stay tuned, che guarda caso “tuned” è l’anagramma di “undet”, abbreviazione per “undetectable” -“non rilevabile”- la prima U, perché la seconda è Untransmittable.

Allora facciamo così. U=U, virali e negativi, ci si aggiorna tutti quando è ora. Vale anche per quelli che non sanno il proprio vero stato, perché non si sono mai fatti un test e vanno avanti convinti di essere negativi sulla fiducia, ma senza la prova contraria.

Rispondi