Vandalismo: oltraggio alla statua di Raymond Still

Tempo di lettura: 2 minuti

Bugliano, 26 gennaio 2023. Il Campus della IBUOL International Bugliano University Of Life colpito da un pesante atto di vandalismo: presa di mira la statua del dottor Raymond Still.

[A cura di: ChaserGiulia]


Raymond Still, lo scienziato dei miracoli

Malgrado gli svenimenti dell’ultimo periodo, fino a oggi sono continuati i preparativi per l’evento commemorativo del compianto Raymond Still, il grande scienziato che ha permesso all’università buglianese di avere un dipartimento scientifico all’avanguardia.

Il ceppo virale da lui coltivato, HIV di Bugliano, è diffuso ormai in tutto il mondo e come ringraziamento per l’impegno donato dal ricercatore a scienza e medicina, l’università gli ha dedicato una statua di bronzo posizionata davanti all’ingresso del Campus. Ormai il saluto a Ray, per qualunque studente o docente, era diventato un rituale all’inizio e la fine della giornata.

Oltraggio alla statua del prof. Still

L’università di Bugliano è famosa per il rispetto e l’educazione di chi la frequenta, tuttavia anche qui la mamma dei cretini è sempre incinta: gli addetti alle pulizie quotidiane infatti hanno notato che la scultura era vestita da diavolo: un travestimento completo di coda, corna, mantello e tridente. Ma come se non bastasse, liberata di quell’improbabile costume, la statua presentava all’altezza del cuore la scritta “Sa6Ta6Na6” eseguita con la vernice indelebile.

Sotto accusa il gruppo ambientalista Bugliano Pulita, la cui leader Greta Flaminia Lando ha già fatto parlare di sé in occasione del Blue Monday. Lei però nega ogni coinvolgimento, così come si dissocia il Sindacato Lavoratori comune di Bugliano a cui il gruppo è affiliato.

Anche Joleen ChaserJolly, in precedenza arrestata ingiustamente per i danni in Pro Loco, ha preso posizione sull’argomento: “io sono contraria a ogni violenza”, dichiara la giovanissima studentessa. “Qualunque sia la ragione del dissenso non è danneggiando i simboli che ci si fa ascoltare dall’università; è col dialogo che si risolvono i conflitti.”

Nessuna rivendicazione quindi, anche se la scritta Sa6Ta6Na6 ricorda molto i messaggi del famigerato serial killer Dissanguatore che terrorizza il mondo da quasi quarant’anni.

I Poteri Forti, interpellati sulla questione, ovviamente non rilasciano interviste: è chiaro che, a più di qualcuno, Raymond Still e le sue ricerche fanno paura; la statua è stata rimossa per ripulire lo sfregio e analizzare eventuali indizi che facciano risalire ai vandali, ma molto presto Raymond Still tornerà al proprio posto, nel Campus che è stato la sua casa.

Rispondi